“Via XX settembre”
di Simonetta A. Hornby

www.feltrinellieditore.it
www.feltrinellieditore.it

Nel suo romanzo Via XX settembre, la scrittrice siciliana Simonetta Agnello (celebre autrice de La Mennulara) si lascia andare a una frizzante rievocazione della sua amata terra, ricca di fascino e tradizione. In questo suo appassionato racconto, si scopre una terra meravigliosa, profumata e magica, dove la famiglia e la quotidianità acquistano un sapore agrodolce. La scrittrice descrive in modo vivido, ma non pedante, i più semplici aspetti della sua infanzia in una Sicilia che sfumava dagli incanti alla Gattopardo verso una grigia modernità.

La sua storia si apre sul suo panorama famigliare, diviso fra la dolcezza nostalgica dell’amatissima madre, e la rigida eleganza del padre. Gli infiniti parenti, spesso chiamati con nomignoli o soprannomi, sono sempre ricorrenti, dando vita a un caleidoscopio di variopinte personalità che creano nel lettore la tipica confusione delle grandi famiglie. Le feste si rincorrono insieme alle numerose e deliziose ricette dal sapore di pasta di mandorla e agrumi, e pizzi, merletti e decorazioni fanno rivivere le atmosfere rarefatte e affascinanti delle case antiche.

Simonetta Agnello ha trasferito sulla carta il suo amore incondizionato per la Sicilia, bellissima ma tormentata dalla minaccia mafiosa, piena di tesori nascosti, con meraviglie ad ogni angolo. Le sue parole riescono a creare nel lettore tutte le emozioni che una Simonetta bambina vive con stupore e sorpresa, e si crea una vivace mescolanza di sensi e sensazioni che fanno di questo libro un piccolo tesoro di sentimento e ricordi, un modo per celebrare lo splendore dell’Italia che, nonostante le difficoltà e le lotte perpetue, è stata, è, e sempre sarà la terra più bella del mondo.

 

Titolo: Via XX settembre

Autore: Simonetta Agnello Hornby

Editore: Feltrinelli

Anno: 2013

Pagine: 225

Prezzo: 8,50 euro

 

Lascia un commento