Triplo lutto per il mondo della cultura:
addio a Laura Antonelli,
Gunther Schuller e Remo Remotti

Nelle ultime ore si sono spenti tre grandi nomi della scena culturale italiana e non: il compositore jazz Gunther Schuller e gli attori Laura Antonelli e Remo Remotti.

Gunther SchullerIl cornista e compositore statunitense di musica jazz e classica Gunther Schuller, deceduto all’età di 89 anni, ha vinto un premio Pulitzer ed è stato il più importante promotore del movimento Third Stream, che fonde musica jazz e  musica classica. Schuller ha composto oltre 200 branitra pezzi solisti, opere per orchestra, musica da camera, opera e jazz.

laura antonelliL’attice Laura Antonelli, 73 anni, è stata trovata senza vita nella sua casa romana dalla domestica. L’attrice, icona sexy del cinema itaiano, è nota al grande pubblico per il famoso fotogramma che la vede in vestaglietta succinta e ammiccante così come il regista Salvatore Samperi le aveva imposto per il personaggio della cameriera nel film Malizia. 

remo remottiSe ne va anche Remo Remotti, poeta e attore tra i più amati della “Roma Moderna”, spentosi all’età di 90 anni. A caratterizzarlo una genuinità amata e riconosciuta, diventata un vero e proprio marchio di fabbrica, insieme alla sua folta barba bianca. Remotti era anche anche pittore, scrittore, scultore, cantante e drammaturgo.

macchianera italian awards

Un pensiero su “Triplo lutto per il mondo della cultura:
addio a Laura Antonelli,
Gunther Schuller e Remo Remotti

Lascia un commento