In difesa di Giovanni Scattone

  di Mattia Marasti  È il 9 maggio del 1997. Ci troviamo nella cittadina universitaria de La Sapienza di Roma. La studentessa Marta Russo è ferita da un colpo di arma da fuoco e morirà 5 giorni dopo. Nel 2003, furono condannati due assistenti dell’università: Giovani Scattone, giovane laureato in filosofia con una tesi sul […]

Fëdor Dostoevskij: la crisi folle dell’onestà ne “Il Sosia”

Fra i nomi della letteratura europea ottocentesca quello di Fëdor Dostoevskij (1821-1880) è indubbiamente fra i più noti, tanto da diventare fertile terreno per le definizioni di pre-esistenzialista, freudiano o perfino nichilista. Non a caso Pasolini lo considera apripista per gli orizzonti traguardati da Freud, e per la nuova forma narrativa di realismo surreale inauguratasi con […]