Femminilità, percezione ed etica
in “La notte” e “L’eclisse”
di Michelangelo Antonioni

di Paolo Saporito. Nel panorama del cinema italiano, Michelangelo Antonioni non ha bisogno di presentazioni. A partire dagli anni ’60, grazie alla trilogia composta da L’avventura (1960), La notte (1961) e L’eclisse (1962), il regista ottiene un successo internazionale e viene riconosciuto come il creatore di un linguaggio cinematografico unico, dove la telecamera tende ad […]

Cabiria: Gabriele D’Annunzio e il kolossal all’italiana

Il film Cabiria rappresenta tanto l’apice del kolossal italiano quanto un’importante tappa per l’affermazione di un certo gusto dannunziano. La pellicola venne girata nel 1914 dalla Itala Film di Torino, per la regia di Giovanni Pastrone e il soggetto e le didascalie di Gabriele D’Annunzio. Gli interpreti principali sono: Lydia Quaranta, Italia Almirante Manzini, Umberto Mozzato, […]

Lutto nel cinema: è morto Ettore Scola

ROMA – Si è spento stasera a Roma il grande regista Ettore Scola. Aveva 84 anni ed era ricoverato al reparto di cardiochirurgia del Policlinico Umberto I. Maestro del cinema italiano, Scola ha dato vita a capolavori quali C’eravamo tanto amati (1974), Una giornata particolare (1977) e La famiglia (1987). G.A. [jigoshop_category slug=”cartaceo” per_page=”8″ columns=”4″ […]

“Quo vado?” e il caso Zalone
che divide la critica
cinematografica italiana

Il nuovo anno è appena cominciato e gli italiani hanno rinnovato la consueta e appassionata partecipazione alla loro attività prediletta: indignarsi, criticare, schierarsi, difendere, discutere una questione che in realtà non ha la minima importanza. Questa volta è toccato a Checco Zalone, che con il suo Quo vado?. In pochi giorni ha raggiunto la vetta della classifica […]

Berlinale, Gianfranco Rosi
unico italiano in concorso
con il suo “Fuocoammare”

BERLINO – Fuocoammare, documentario sui migranti di Gianfranco Rosi, sarà l’unica pellicola italiana in concorso alla 66° Berlinale. Il Ministro dei beni e delle attività culturali Dario Franceschini ha così commentato l’evento: «Un grosso in bocca al lupo a Gianfranco Rosi che con il suo Fuocoammare, unico film italiano in concorso, terrà alta la bandiera […]

Addio all’attrice Silvana Pampanini

ROMA  – Si è spenta all’ospedale Gemelli di Roma l’attrice Silvana Pampanini, colpita da un male che l’aveva costretta alla degenza nell’istituto sanitario da ottobre. Aveva da poco compiuto 90 anni. Divina bellezza degli anni del dopoguerra, nella sua carriera al cinema e in televisione ha recitato con tutti i più grandi nomi, da Totò […]

Anna Magnani, icona di un’epoca

Ogni paese ha il proprio ambasciatore, un artista immortale capace di imprimersi nella memoria collettiva chiedendo di essere guardato, ascoltato mentre grida «io sono la storia, la gloria, le contraddizioni». La Francia ha Edith Piaf, la Germania Marlene Dietrich, l’Italia Anna Magnani. C’è una scena famosissima, di un film struggente e forte (Roma città aperta) […]

Mastandrea annuncia un altro film di Caligari

ROMA – Valerio Mastandrea ha rivelato che tornerà a lavorare a un progetto di Claudio Caligari. Durante un’intervista rilasciata a Federico Pontiggia per Movie.Mag, l’attore romano ha affermato di voler continuare a realizzare il lavoro che lo scomparso regista di Arona non ha potuto portare a termine. Come noto, Mastandrea ha avuto l’onere e l’onore […]