“Qui e Ora”, un incidente motociclistico e la creazione dell’altro come nemico

Un rumore stridente, il frastuono della carrozzeria, poi un telefono che squilla e qualche colpo di tosse: lo spettatore è introdotto bruscamente in un incidente tra due motociclisti, un grande impatto, «qui e ora» come il momento decisivo della collisione tra la racchetta e la palla nella metafora tennistica inventata da Claudio, «qui ed ora» […]