Scoperto un inedito
noir di Harper Lee

FILE - In this Aug. 20, 2007, file photo, author Harper Lee smiles during a ceremony honoring the four new members of the Alabama Academy of Honor at the Capitol in Montgomery, Ala. The first chapter to Lee's "Go Set a Watchman" ran in Friday's editions of The Wall Street Journal and The Guardian, as anticipation grows for her first book since "To Kill a Mockingbird" is set to be released on July 14. (ANSA/AP Photo/Rob Carr, File)
(ANSA/AP Photo/Rob Carr, File)

Nuovo inedito di Harper Lee all’orizzonte; si tratta di un racconto uscito su Grapevine (la rivista dell’Fbi) nel marzo 1960 e, secondo il biografo Charles J. Shields cui si deve la scoperta, sarebbe stato scritto prima de Il buio oltre la siepe. Il testo non è firmato ma Shields pare essere assolutamente convinto della sua autenticità. A far da padrone nel racconto è l’atmosfera lugubre e pesante che si respira in Kansas dopo l’efferato omicidio di una famiglia del luogo. Secondo il biografo, la Lee si sarebbe recata addirittura sul posto insieme all’amico scrittore Truman Capote, autore di quell’A sangue freddo che sembra affondare le radici nel medesimo terreno.

G.A.

[jigoshop_category slug=”cartaceo” per_page=”8″ columns=”4″ pagination=”yes”]
[jigoshop_category slug=”pdf” per_page=”8″ columns=”4″ pagination=”yes”]

Lascia un commento