Italia da scoprire – Anno I, Numero 3 [PDF]

€ 1,00 EUR

In Magazzino

Codice: 25845
Inserito in.
Etichettato come, .

Cultura può voler dire tante cose, ma per noi ha un significato ben preciso: proporre una visione del mondo diversa da quella dominante. Così la letteratura, la filosofia, la musica, i musei sono cultura, ma lo sono anche il cibo, uno scorcio, un paesaggio o un antico borgo – proprio perché restituiscono un’esperienza del mondo diversa dalla fruizione consumistica.

Questo numero allora è per chi anche d’estate non può o non vuole fare a meno della cultura. Quello che proponiamo in questo numero è un itinerario, da nord a sud, sulle tracce di luoghi suggestivi e lontani dal turismo di massa, ma anche aspetti meno conosciuti di posti ben noti a tutti.

In questo numero:

  • Di turismo, cultura e altre sciocchezza
  • Lago di Garda su strada: l’imperdibile nel puntinismo dei suoi diversi paesi
  • La Milano che non conosciamo: nella Brera delle case chiuse
  • “Un paese ci vuole”: le Langhe piemontesi inseguendo Pavese
  • Le valli cuneesi del Monregalese tra natura, storia e arte
  • Da Riomaggiore a Monterosso, le meraviglie delle Cinque Terre
  • «Lode all’Emilia, la più filosovietica tra le province dell’impero americano»
  • Una giornata a piedi tra e strade di Firenze: il vero museo è la città
  • Riscoprire un’Italia del passato tra il verde delle colline toscane: ecco lo splendido borgo di Pioppi
  • Musei in rete: l’esperimento vincente delle Marche
  • Il Molise c’è e si vede: un viaggio nel tempo alla scoperta del Samnium
  • Una passeggiata sospesi tra cielo e mare: il Sentiero degli Dèi in Costiera Amalfitana
  • Da Reggio a Messina, la storia passa dallo Stretto
  • Mostri, dèi e metamorfosi: le leggende d’amore che popolano la Sicilia orientale
  • Riforma delle soprintendenze: come strumentalizzare la “grande bellezza” d’Italia

Sfoglia l’anteprima