“Peggy Guggenheim: art addict”:
arriva il documentario sulla
grande collezionista americana

Peggy Guggenheim and Jackson Pollock in front of Mural in 1943. www.theguardian.com
Peggy Guggenheim and Jackson Pollock in front of Mural in 1943.
www.theguardian.com

ROMA – Peggy Guggenheim: Art addict (1898-1979) è il titolo del documentario che sarà nelle sale italiane a partire dal 14 marzo, dedicato alla figura della collezionista americana che amò e sdoganò l’arte contemporanea.

Il film, realizzato dalla regista Lisa Immordino Vreeland, è stato presentato in anteprima ai festival di Telluride e Tribeca e la sua realizzazione è stata resa possibile dall’accesso a materiali d’archivio come le registrazioni di una lunga intervista rilasciata da Peggy poco prima della morte e finora considerata perduta.

La Guggenheim ha lasciato nell’arte una traccia indelebile e, grazie a questo documentario (distribuito da Feltrinelli Real Cinema e Wanted), lo spettatore potrà cogliere attraverso la voce della protagonista il vero volto di una donna capace e anticonformista.

G.A.

[jigoshop_category slug=”cartaceo” per_page=”8″ columns=”4″ pagination=”yes”]

[jigoshop_category slug=”pdf” per_page=”8″ columns=”4″ pagination=”yes”]

Lascia un commento