Ostia, Pasolini come un supereroe su muro dell’Idroscalo

Due giovani street artist romani, Omino 71 e Mr. Kleva hanno reinventato il volto di Pier Paolo Pasolini attribuendogli le fattezze di un supereroe. Il murale, realizzato all’Idroscalo, sulla facciata del centro di formazione professionale intitolato al poeta, è ancora in fase embrionale e rientra nell’ambito del progetto Urban Area open spaces a cura dell’associazione “a. DNA project” in collaborazione con il Teatro Del Lido. La prima metà del viso di Pasolini, firmata da Omino71, richiama il disegno già realizzato al Pigneto in via Fanfulla da Lodi mentre l’altra, ancora in bianco, sarà affidata a Mr.Kleva.

Continua, così, l’omaggio della città di Ostia all’artista, regista e intellettuale friulano del quale il 2 novembre prossima ricorrerà il 40esimo anniversario della morte, avvenuta tragicamente proprio all’Idroscalo di Ostia.

G.A.

 

Condividi: