Morto il linguista Tullio De Mauro

È morto a 84 anni Tullio De Mauro, linguista e docente universitario. Era stato ministro della Pubblica istruzione dal 2000 al 2001 nel governo Amato II, autore del Grande dizionario italiano dell’uso e della Storia linguistica dell’Italia unita. Dal novembre 2007 dirigeva la Fondazione Maria e Goffredo Bellonci presiedendo il comitato direttivo del Premio Strega.

Nato a Torre Annunziata, in provincia di Napoli, nel 1932, era laureato in Lettere classiche e per anni aveva lavorato come assistente universitario di Filosofia. È un grande lutto per la cultura italiana che perde oggi un suo rappresentante illustrissimo.

 

Articoli correlati

Condividi:

In redazione: Michele Castelnovo, Ginevra Amadio, Yuri Cascasi, Silvia Ferrari, Dalila Forni, Camilla Volpe.