I 10 migliori album italiani del 2016, secondo noi

Il 2016 per la musica è stato un anno particolare: da un lato è stato un annus horribilis iniziato con la morte di David Bowie e finito con quella di George Michael, ma d’altro canto è stato anche un anno ricco di sorprese musicali. A fine anno è tempo di bilanci, così abbiamo voluto selezionare quelli che a nostro giudizio sono stati i 10 album italiani più belli del 2016.

4) Salmo, “Hellvisback”

Questo 2016 ci ha regalato anche l’ultima perla dell’indiscusso mostro sacro del rap italiano, Salmo, all’anagrafe Maurizio Pisciottu, classe 1884 e originario di Olbia che ha pubblicato il primo demo nel 2004 e da allora ha scalato le classifiche italiane e ha dato inizio a una rivoluzione del genere. Hellvisback presenta i suoni psicotici e ansiogeni caratteristici della sua musica e sebbene il machetero sia un maestro con parole e rime, il vero asse portante dell’album sono le basi, tant’è che spicca una collaborazione internazionale non da tutti: Travis Barker dei Blink 182 per la batteria in un paio di brani. Poco importa se le sue canzoni non passano in radio, Salmo ha vinto ancora.

3) I Cani, “Aurora”

5) Niccolò Fabi, “Una somma di piccole cose” 

Articoli correlati

Condividi:

Ha 20 anni e studia Lettere Moderne perché si trova a suo agio perlopiù sommersa dai libri. Quando non è dispersa nella nebbia di Milano, è brancolante in quella del Varesotto. Legge romanzi, scatta fotografie, ascolta tanta musica e viaggia un sacco - per ora, soprattutto con la testa. Da grande vuole fare quella che sa quello che vuole, perché per adesso non le è affatto chiaro.