Calvino conquista la Statale:
grande successo per la giornata
dedicata allo scrittore ligure

Un’intera e intensa giornata di discussione sul genio di Italo Calvino si è svolta lunedì 21 dicembre presso l’Università degli Studi di Milano dalle ore 10.00 alle 17.00 con la collaborazione tra docenti e studenti dell’Università. Grazie infatti ad alcune sollecitazioni da parte di laureandi e dottorandi della Facoltà di Studi Umanistici, accolte a braccia aperte dai […]

Jan Patočka, il Socrate di Praga

Chi è Jan Patočka? Purtroppo la maggior parte dei laureati italiani in Filosofia non saprebbe rispondere alla domanda. Il Novecento pullula di filosofi tanto interessanti quanto sconosciuti, perché eclissati dalle personalità più esplosive che si sono affacciate a quel secolo o semplicemente perché morti troppo di recente per essere già oggetto di un’approfondita analisi critica […]

«Io, disgraziatamente, sono Borges»

Il 27 novembre 2014 in un’intervista apparsa sul quotidiano cattolico Avvenire, María Kodama si lasciava andare nostalgica alla rievocazione dei ricordi. Lei, la vedova di Jorge Luis Borges, minuta e seria con i suoi lineamenti orientali retaggio di ascendenze giapponesi, richiamava con incredibile potenza espressiva le passioni e il carattere del marito: «Bisognerebbe chiamarlo Borges […]

“L’universo come specchio”:
alla Statale di Milano
una giornata dedicata a Calvino

MILANO – Il prossimo 21 dicembre all’Università degli Studi di Milano – meglio conosciuta come “la Statale” – avrà luogo un’interessante giornata di studi dedicata a Italo Calvino. “L’universo come specchio” – questo il titolo dell’iniziativa – inizierà alle ore 10.00, presso l’aula 211 dello storico polo di via Festa del Perdono, con la presentazione della […]

Deficit Democratico dell’UE:
di cosa si tratta?

Spesso si sente parlare del deficit democratico, soprattutto in riferimento all’Unione Europea. Ma cosa significa questa nozione? Da chi è stata coniata e da quale background politico-filosofico proviene? All’interno del dibattito politico contemporaneo un tema sembra emergere con una certa ripetitività e costanza: la democrazia è in crisi. Come ha evidenziato il professor Yves Sintomer, c’è […]

Adorno e l’industria culturale:
per un impegno estetico e civile

Fra le esperienze filosofiche del XX secolo, la Scuola di Francoforte segna un punto di importanza sicuramente decisiva, presentandosi come perfezionamento e allargamento del pensiero marxiano, arricchito da istanze sociologiche e psicanalitiche (psicanalisi che da questo incontro pare addirittura uscire rafforzata rispetto all’impianto freudiano iniziale, in sé francamente vacillante). I filosofi francofortesi sembrano essere stati, insomma, […]

Una riflessione sul “gentismo”:
senza strumenti culturali
non si comprende la realtà

di Mattia Marasti. Un concetto che nasce con la filosofia greca è quello della differenza tra il filosofo, una sorta di sapiente isolato e messianico, e il popolo, una sorta di volgo ricolmo delle peggiori menti, perverso, futile, attaccato ai beni materiali e all’edoné smoderato. Questo concetto sarà ribadito prima dal reazionario romano Sallustio nell’incipit […]

Napoli: quando la filosofia
è una senzatetto

NAPOLI – È uscito ieri pomeriggio, 26 luglio, su Internazionale un articolo reportage sulla tragica situazione che sta vivendo l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli. Il giornalista Angelo Mastrandrea (ex vicedirettore del Manifesto) documenta la storia gloriosa dell’ottantottenne Gerardo Marotta, che oggi resiste strenuamente alla chiusura del polo culturale da lui creato. Alla primavera del 1975 risale la fondazione dell’istituto, […]